Sceneggiatura I e II
Ilaria Mavilla

Ilaria Mavilla

  • Indirizzo: Regia e Sceneggiatura;

  • Corsi triennale: Sceneggiatura I e II;


Presentazione

Laureata in filosofia, si perfeziona in sceneggiatura seriale presso la RAI, e si dedica alla didattica della sceneggiatura da oltre 10 anni. Ha scritto numerosi corti e lungometraggi affrontando tematiche storiche e sociali nonché video aziendali e spot istituzionali. Vincitrice del Premio Flaiano per la drammaturgia, è autrice di testi teatrali, racconti e del romanzo Miradar (Feltrinelli, 2012). E’ consulente in metodologie autobiografiche e promotrice del progetto di storytelling “La biblioteca vivente”.

Sceneggiatura I

Descrizione

Il corso tratta le seguenti tematiche:

  • analisi della struttura narrativa filmica, teoria dei tre atti, il viaggio dell'eroe e l'arco di trasformazione del personaggio. 

  • Gli elementi della storia e della scena (il punto di vista, conflitto, il tema, il personaggio). 

  • La scrittura dei dialoghi. 

  • Focus sulla specificità della scrittura del cortometraggio. 

  • Cenni sulle drammaturgie non lineari e sull'adattamento.


Organizzazione

Ogni lezione si compone di una parte teorica frontale sostenuta dalla presentazione di slides e di materiale filmico e di una parte di esercitazione pratica in aula con esercizi di scrittura individuali o a gruppi. Vengono assegnati settimanalmente brevi esercitazioni scritte da caricare sul drive nella propria cartella o da portare in aula. 


Obiettivi

Conoscenza della struttura narrativa del film, capacità di ideare, strutturare e scrivere una breve sceneggiatura su indicazioni date, padroneggiare la scrittura drammaturgica nei suoi elementi fondamentali.


Sceneggiatura II

Descrizione

Partendo dalla specificità inerenti l'ideazione e la scrittura di un cortometraggio, il corso si presenta come un laboratorio guidato di sviluppo soggetti originali e non originali. Gli allievi lavoreranno sia individualmente che a piccoli gruppi a partire da diverse fonti (autobiografia, adattamenento da racconto breve, dal mito, da un fatto di cronaca) per poi sviluppare compiutamente in forma di sceneggiatura uno dei soggetti emersi attraverso la fase di esercitazione iniziale. La seconda parte del corso è dedicata allo sviluppo delle prime draft dei progetti selezionati per la produzione.


Organizzazione

Il corso è strutturato in moda da garantire la visione e il commento di materiale filmico, fase di scrittura su sollecitazioni guidate e condivisione  degli scritti.


Obiettivi

Gli studenti apprendono la capacità di ideare, sviluppare  e presentare  un proprio progetto di short film di finzione approfondendo le capacità della scrittura di scena.